News Farmacia
Cancellato l’aumento dello “sconto” per farmacie e imprese farmaceutiche
News del 26/07/2012
Arriva a sorpresa nella notte un emendamento a firma dei due relatori in Commissione Bilancio del Senato che sopprime le norme del decreto che prevedono l’aumento degli sconti a carico delle farmacie e delle aziende. Il Voto in Commissione giovedì e provvedimento in Aula venerdì 27 luglio. Va avanti a serrati l’esame del decreto legge sulla spending review da parte della Commissione di Bilancio. Per ciò che concerne la sanità, al momento, figura un solo emendamento a firma dei due relatori Gilberto Pichetto Fratin (Pdl) e Paolo Giaretta (Pd). Che contiene la novità della cancellazione dei primi due periodi del comma 2 dell’art.15 del decreto che prevedono l’incremento dello sconto a carico delle farmacie dall’attuale 1,82% al 3,6% e per le imprese farmacautiche dall’attuale 1,83% al 6,5% (per queste ultime l’incremento era limitato al solo 2012).
Sai Informatica via Trieste 35, 73040 Melissano (LE) Tel 0833.581445 Fax 0833.581470